Sabato 23 Settembre 2017
   
Text Size

Come è fatta la membrana bitume polimero

schema-membranaCome mostra la figura, gli elementi costitutivi delle membrane bitume polimero sono:

1) la finitura della faccia superiore, dalla quale dipendono le caratteristiche di resistenza superficiale del prodotto finito. Può essere costituita da scaglie di ardesia (anche colorate), talco, sabbia, tessuto non tessuto in propilene, film di polietilene.

2) la mescola, ovvero la parte impermeabile della membrana costituita da una miscela di vari componenti: bitume distillato, polimeri elastomerici e/o plastomerici, additivi, tutti in percentuali variabile a seconda delle caratteristiche e dalle scelte dei produttori.
Mediamente, il 40-70% della mescola è costituita da bitume, la restante parte da polimeri e additivi.

3) l’armatura, che è la struttura portante della membrana in quanto forma l’ossatura interna attorno alla quale si va a distribuire in modo omogeneo la mescola, realizzando un accoppiamento mirato al miglioramento delle caratteristiche meccanico - strutturali del prodotto finito.

4) la finitura della faccia inferiore, che va a diretto contatto con la superficie su cui si vuole stendere la membrana impermeabilizzante. Normalmente è costituita da un film termoplastico che, fuso a fiamma durante la messa in opera dei teli bituminosi, si ritrae scoprendo la mescola bitume polimero che funge da collante.


Logo buonasfalto

SITEB Associazione Italiana Bitume Asfalto Strade
Via G. A. Guattani n. 24 - 00161 ROMA
C.F. 97008260586 - © 2011 buonasfalto.it

buonasfalto è un'ideaLogo Siteb

Area riservata